N. Verde 800 960 318
x

Risolvi l'operazione *


La Quinta Disciplina nel Business - Blog LeadershipLab

la_quinta_disciplina_nel_business

LA QUINTA DISCIPLINA NEL BUSINESS

LE TUE AZIONI CREANO LA TUA REALTÀ

 

Come disse Archimede: “Datemi una leva abbastanza lunga… e solleverò il mondo con una mano”.

Le Tue azioni creano la Tua realtà e solo Tu hai il potere di poterla cambiare e di migliorare.
Sin dall’infanzia ti insegnano a scomporre i problemi, a frammentare il mondo ma questo procedimento è solo un’illusione – ti fanno credere di rendere più gestibili i compiti e argomenti complessi, ma non sei più in grado di essere legato a un insieme più grande.

In questo articolo, ‘la Quinta Disciplina nel Business’ voglio aiutarti a liquidare l’illusione che il mondo sia creato da forze separate e non collegate – così che tu possa creare delle ‘organizzazione che apprendono’, in modo da far slittare verso la vetta la Tua Leadership personale e la Tua attività di Business!

Si parla di capacità – perché le persone DEVONO aumentare la loro capacità di raggiungere i veri risultati a cui mirano, stimolate da nuovi modi di pensare orientati alla crescita – crescita nella quale si lascia libero sfogo alle aspirazioni collettive, nelle quali le persone continuano ad imparare come si apprende insieme.

Il mondo diventa interconnesso e più le aziende diventano complesse e dinamiche, più nel futuro le organizzazioni riusciranno effettivamente a eccellere perché sapranno utilizzare l’impegno dei singoli e la capacità di apprendere a tutti i loro livelli.

Ciò che distinguerà radicalmente le organizzazioni che apprendono dalle tradizionali ‘organizzazioni di controllo’ autoritarie sarà la padronanza di alcune discipline di base. È per questo che le ‘discipline delle organizzazioni che apprendono’ sono vitali!

.

LE DISCIPLINE DELLE ORGANIZZAZIONI CHE APPRENDONO

 

Oggigiorno ci sono cinque nuove ‘tecnologie di componenti’ e ciascuna di esse offre una dimensione vitale affinché le organizzazioni possano effettivamente imparare e acquisire conoscenza.

.

IL PENSIERO SISTEMICO

 

Le aziende e le altre imprese umane sono dei sistemi e sono legate da tessuti invisibili di azioni interconnesse che spesso richiedono anni per esercitare completamente i loro effetti reciproci.

Vedere l’intero schema del cambiamento è doppiamente difficile e tendiamo a concentrarci su immagini di parti isolate del sistema e ci chiediamo perché sembra che i nostri problemi più profondi non siano mai risolti.

Il pensiero sistemico è uno schema concettuale, un corpo di conoscenze e di strumenti in grado di rendere più comprensibile la completezza dei modelli per aiutarti a scoprire come cambiarli in modo efficace.

.

LA PADRONANZA PERSONALE

 

Padronanza significa anche un particolare livello di rendimento. Le persone che hanno un elevato livello di padronanza personale sono in grado di rendersi conto in modo coerente dei risultati che per loro hanno maggiore importanza.

Queste persone, infatti, affrontano la loro vita come un artista affronterebbe un’opera d’arte e si impegnano a continuare a imparare per tutta la vita.

La padronanza personale è la disciplina che consiste nel chiarire ed approfondire continuamente la Tua visione personale, nel concentrare le Tue energie e sviluppare la pazienza nel vedere la realtà in modo obiettivo.

Cosa fai per sviluppare in modo rigoroso la Tua padronanza personale?

Sorprendentemente poche persone si danno da fare per sviluppare questo tassello fondamentale e spesso parlano di quello di cui desidererebbero liberarsi.

La disciplina della padronanza personale comincia con l’individuare le cose che veramente TI IMPORTANO, per vivere la Tua vita al servizio delle Tue aspirazioni più elevate.

 

MODELLI MENTALI

 

Quanto influisce il mondo sulla Tua mente?

E quanto spesso ti senti condizionata/o da ciò che ti circonda?

I modelli mentali sono ipotesi profondamente radicate o figure o immagini che influenzano il modo in cui comprendi il mondo e il modo in cui agisci.

Lavorare con i modelli mentali è una disciplina che inizia ‘voltando lo specchio’ verso l’interno – imparando a scoprire le Tue rappresentazioni interne del mondo, a portarle in superficie e a tenerle sotto un rigoroso esame. 

Essa comprende anche la capacità di condurre conversazioni ‘ricche di apprendimento’, bilanciate tra le Tue idee, nelle quali i singoli espongono in modo efficace il loro modo di pensare e lo aprono all’influenza degli altri.

 

COSTRUIRE UNA VISIONE CONDIVISA

 

Dove c’è una visione opposta alla ‘visione dichiarata’, gli individui eccellono ed apprendono non perché si dice loro di farlo, ma perché vogliono farlo!

La pratica della visione condivisa implica la capacità di far venire in superficie le ‘immagini del futuro’ condivise, che promuovono un impegno volontario.

Nel padroneggiare questa disciplina, apprendi quanto sia controproducente cercare di imporre una visione, indipendentemente da quanto essa sia profondamente sentita.

.

L’APPRENDIMENTO DI GRUPPO

 

Nelle aziende ci sono esempi sorprendenti di come l’intelligenza di gruppo superi l’intelligenza dei singoli membri, di come i gruppi sviluppino capacità straordinarie di azioni coordinate.

Non soltanto producono risultati straordinari, ma i singoli membri crescono anche più rapidamente.

Questa disciplina di gruppo nasce con il ‘dialogo’ e con il ‘pensare in comune’. Per i greci, ‘dia logos’ indicava il flusso libero di significati attraverso il gruppo, che consentiva a quest’ultimo di scoprire intuizioni che individualmente non sarebbe stato possibile ottenere.

La disciplina del dialogo comporta anche apprendere come riconoscere nei gruppi i modelli di interazione che compromettono l’apprendimento. Se non vengono riconosciuti, essi compromettono l’apprendimento. Se vengono riconosciuti e fatti emergere in modo creativo, possono accelerare veramente l’apprendimento.

Ma cos’è una disciplina?

Per discipline intendo un corpo di teorie e di tecniche che per essere messo in pratica deve essere studiato e padroneggiato. È un percorso di sviluppo per acquisire certe abilità e competenze.

Praticare queste discipline significa apprendere per tutta la vita e le discipline dell’apprendimento differiscono dalle discipline manageriali più familiari in quanto esse sono discipline ‘personali’! Ciascuna di esse riguarda il Tuo MODO DI PENSARE, il Tuo MODO DI INTERAGIRE e il Tuo MODO DI APPRENDERE DAGLI ALTRI.

Quanto spesso ti sei ritrovata/o a dover affrontare un bivio nel Tuo lavoro e/o Attività di Business?

Le cinque discipline convergono e creano una nuova ondata di sperimentazioni e progressi.

LA QUINTA DISCIPLINA

 

È vitale che le cinque discipline si sviluppino come un insieme – è per questo che il pensiero sistemico è la QUINTA DISCIPLINA. È la disciplina che integra le discipline, unendole in un corpo coerente di teoria e di pratica.

L’apprendimento sistemico ti ricorda continuamente che IL TUTTO può essere maggiore della somma della sue parti. La visione senza pensiero sistemico finisce con il dipingere quadri del futuro senza alcuna comprensione di fondo delle forze che devono essere padroneggiate per intraprendere il primo passo.

Se predomina un pensiero non sistemico, non viene soddisfatta la prima condizione per creare una visione. Puoi dire: “Realizzo la mia visione”, ma sarai tradito dal Tuo modo silenzioso di guardare la realtà corrente come ad un insieme di condizioni stabilite da qualcun altro.

Per realizzare il suo potenziale, il pensiero sistemico necessita delle discipline utili a creare una visione condivisa – cioè modelli mentali, apprendimento di gruppo e della padronanza personale.  

La padronanza personale promuove la motivazione personale a continuare ad apprendere come le Tue azioni influiscano sul Tuo mondo. 😉

Un’organizzazione che apprende è un posto nel quale le persone stanno continuamente scoprendo come esse creano la loro realtà e come la cambiano.

METANOIA: UN CAMBIAMENTO MENTALE

 

Metanoia significa ‘cambiamento di mentalità’.

Per i greci, significava uno spostamento o cambiamento fondamentale o più letteralmente, una trascendenza della mente. Nella primitiva tradizione cristiana o gnostica significava ‘un risveglio’ dell’intuizione condivisa.

Afferrare il significato di metanoia è afferrare il significato più profondo di ‘apprendimento’, perché comporta il cambiamento o spostamento della Tua mente!

Il vero apprendimento va al cuore di ciò che significa essere umani – tramite l’apprendimento crei te stessa/o e ti metti in condizione di fare qualcosa che non sei mai stata/o in grado di fare.

METTI IN PRATICA LE TUE IDEE

 

Le cinque discipline di cui abbiamo parlato rappresentano la Tua sperimentazione in un mondo che necessita delle capacità di afferrare e gestire sistemi sempre più complessi.

Il pensiero sistemico è il modo, il cerchio che racchiudere le discipline essenziali per far crescere e migliorare la Tua Leadership personale e Attività di Business.

Costruisci il Tuo Business grazie alla quinta disciplina!

Fai che accada!

 

Compila il Form qui sotto, lascia un messaggio e sarai ricontattato nel più breve tempo possibile.

 

Ho preso visione e acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy

Consenso per attività di marketing, iscrizione alla newsletter,ricezione materiale informativo mediante telefono internet ed email.

 

E Tu che ne pensi? Scrivi QUI sotto il Tuo parere rispondendo a questo post!

Fai che Accada!

Per il Tuo Successo Imprenditoriale!

FIRMA-Marco-Merangola-SF-2015-SX

Leadership Trainer & Business Coach
www.leadershiplab.it

POTREBBE INTERESSARTI LEGGERE ANCHE:
BB – Benessere & Business – Video Blog
Non Pianificare significa Pianificare

About Marco Merangola
Formatore & Business Coach tra i più stimati e apprezzati Master Trainer e Business Coach nel nostro bel paese e punto di riferimento riconosciuto della LEADERSHIP PROFESSIONALE in Italia. Nasce a Gubbio (PG) il 03 maggio 1962, dopo gli studi scientifici in ambito commerciale prima e sociologici applicati all'azienda poi, si dedica allo studio accademico e di approfondimento di nuove conoscenze nell'ambito delle Scienze della Comunicazione con indirizzo alla Leadership presso l'università La Sapienza di Roma. Master in PNL, Programmazione Neuro Linguistica (con R. Bandler), Coach certificato FIC (Federazione Italiana Coach) e membro attivo dell'AIF (Federazione Italiana Formatori). Iscritto alla lista consulenti accreditati alla regione Umbria.