N. Verde 800 960 318
x

Risolvi l'operazione *


La psicologia del venditore: le 2 percentuali del successo

la psicologia del venditore

LA PSICOLOGIA DEL VENDITORE

LE 2 PERCENTUALI DEL SUCCESSO

La psicologia del venditore

“Cambiando l’atteggiamento interno delle loro menti, gli esseri umani possono cambiare gli aspetti esteriori della loro vita”.

La citazione che hai appena letto, di William James – va a braccetto con gli studi effettuati sul tema della vendita. Infatti, si dice che l’80% del successo dei Venditori è determinato dal loro atteggiamento, piuttosto che dall’ abilità, quest’ultima, responsabile della chiusura di un contratto solo per il 20%.

Come avrai sicuramente intuito, in questo articolo parleremo di atteggiamento e di quelle caratteristiche che rispecchiano sia il Leader, sia la stessa Leadership del Venditore.

Pronta/o? Bene, iniziamo! 😉

L’attitudine mentale positiva e costruttiva e il modo ottimista con cui guardi e vedi il mondo, va in stretta correlazione con le Vendite di successo in ogni campo e in ogni mercato.

Sviluppare questa attitudine di entusiasmo e autostima (non importa cosa ti sta succedendo attorno) è il tuo passaporto per il successo nelle Vendite.

 

LE PERSONE HANNO BISOGNO DI SOGNARE E DI PENSARE DI ESSERE MIGLIORI

 

C’è una netta differenza tra parlare con una persona che esprime positività a chi si lamenta e parla male degli altri. Nel primo caso porta chi ha di fronte a rispondere nello stesso modo e più la positività viene espressa in situazioni difficili, più le persone sentiranno crescere in loro un sentimento di ammirazione e rispetto nei confronti del Venditore.

È come seguire una luce che ti rassicura, che è desiderabile. Il venditore deve essere questo.

Per farti un esempio concreto, immagina nella tempesta in alto mare quale comandante verrà seguito dall’equipaggio: un comandante che si fa prendere dal panico ed esterna tutte le sue insicurezze o un Leader che rassicura, dimostra fiducia e un risultato incoraggiante?

QUESTIONE DI ATTEGGIAMENTO

 

Nella Leadership, come nella Vendita un elemento che entra in gioco nel rapporto con gli altri è “assimilarsi” al cliente, cioè fornirgli le cosiddette “carezze psicologiche”. Queste ti aiutano a renderti una persona gradevole agli occhi dei tuoi clienti.

Far vedere i lati positivi a chi ti circonda ti renderà positiva/o agli occhi dei clienti.

Ma quel 20% di cui abbiamo parlato all’inizio dell’articolo?

Questo fatidico 20% è il frutto della conoscenza del prodotto e dall’abilità di vendita. È importante, perché solo quando conosci profondamente ciò che vai a vendere e quanto sei ben preparata/o nel presentarlo che sviluppi sicurezza e autostima, oltre ad un atteggiamento mentale sempre positivo! 😉

La qualità del tuo modo di pensare determina la qualità della tua vita. Ciò significa che se migliori la qualità del tuo pensiero in una determinata area, migliorerai inevitabilmente la qualità della tua vita e del tuo Business.

Immagina come cambierebbe il tuo Business e l’approccio ai tuoi clienti se cambiassi il tuo modo di pensare durante una vendita, ricordando quanto quel tuo 80% può fare la differenza, assieme all’abilità racchiusa nel restante 20%.

Ricorda, è l’atteggiamento che dimostri ai tuoi clienti – la chiave di svolta per ogni vendita nel mondo del Business.

Fermati! VUOI FAR DECOLLARE LE TUE VENDITE?
Scopri cosa ho riservato per Te cliccando qui sotto

 

La psicologia del venditore

E Tu che ne pensi? Scrivi QUI sotto il Tuo parere rispondendo a questo post!

Fai che Accada!

Per la Tua Crescita Professionale!

FIRMA-Marco-Merangola-SF-2015-SX

La psicologia del venditore – Leadership Trainer & Business Coach
www.leadershiplab.it

POTREBBE INTERESSARTI LEGGERE ANCHE:
BB – Benessere & Business – Video Blog
Non Pianificare significa Pianificare

About Marco Merangola
Formatore & Business Coach tra i più stimati e apprezzati Master Trainer e Business Coach nel nostro bel paese e punto di riferimento riconosciuto della LEADERSHIP PROFESSIONALE in Italia. Nasce a Gubbio (PG) il 03 maggio 1962, dopo gli studi scientifici in ambito commerciale prima e sociologici applicati all'azienda poi, si dedica allo studio accademico e di approfondimento di nuove conoscenze nell'ambito delle Scienze della Comunicazione con indirizzo alla Leadership presso l'università La Sapienza di Roma. Master in PNL, Programmazione Neuro Linguistica (con R. Bandler), Coach certificato FIC (Federazione Italiana Coach) e membro attivo dell'AIF (Federazione Italiana Formatori). Iscritto alla lista consulenti accreditati alla regione Umbria.