Non procrastinare domani ciò che devi fare oggi, il miglior insegnamento che possiamo trarre dal 2020!

 

Sei Orma o Pietra

 

Mentre scrivo, quasi come a schernire Noi terrestri, Giove e Saturno sembrano abbracciarsi.

Così, rapito dalla volta stellata, il cielo sembra un grande schermo in cui posso riavvolgere o mandare avanti e rivedere il 2020 che volge a termine o immaginare il 2021. Sei Orma o Pietra

 

Il Venditore ha l’ossessione di vivere un anno in ogni giorno, una gara continua che si rinnova quotidianamente, senza sosta fino a perdere la concezione di inizio e fine tanto è preso dalla frenesia degli obiettivi.

 

Quest’anno, inevitabilmente, a prescindere da qualsiasi risultato, non è andato come previsto.

Inutile negare, che è stato tracciato un solco nella storia umana e ci sarà da ora in poi un Prima Covid e un Dopo Covid.

Se poi, nella prima ondata ed esperienza di Lockdown, c’era stato un entusiasmo dettato anche dalla novità, oggi constatiamo che forse Non tutto è Andato bene come cantavamo dai balconi.

 

Sei Orma, o Pietra

 

La lezione che noi tutti, Venditori e non, possiamo trarre è la constatazione di quanto spesso ci riempiamo di parole senza badare alla sostanza.

Perché se anche quest’anno continuiamo a pianificare con gli stessi modi di sempre, come sto notando in questi giorni in varie reti di vendita, allora non abbiamo capito l’importanza del 2020.

Se viviamo nell’attesa di un presunto ritorno alla normalità, continuando a misurare le persone solo in termini di risultati immediati, continuando a vendere i nostri prodotti o servizi sempre nella stessa maniera, presto dovremo certificare la nostra morte commerciale.

Parliamoci chiaro, l’ 80% dei Venditori vive nell’Urgenza, ossia punta al raggiungimento del risultato sul brevissimo periodo e se poi si gestiscono altre persone, queste vengono sottoposte a stress continui.

 

Sei Orma o Pietra

 

Questo avviene perché siamo vittime di un’altra scomoda verità: viviamo nella Procrastinazione continua, che si trasforma in Urgenza appunto, quando la situazione sta per esplodere. Sei Orma o Pietra

Tim Urban, divertente studioso, scrittore e blogger, ha rappresentato il cervello del procrastinatore con una Scimmia intenta a rendere tutto facile e divertente, fino a quando non arriva il Mostro del Panico che ci obbliga ad agire per raggiungere un dato risultato.

 

Quante volte stiliamo una lista di cose da fare per poi ritrovarci ad ascoltare l’intervista della mamma del nostro cantante preferito apparsa in una notifica del cellulare?

 

Quello è il momento in cui la Scimmia, che vuole giocare e divertirsi, prende il posto della nostra parte razionale e decisionale, intenta solitamente a compiti noiosi.

Questo processo prosegue fino a quando arriva il nostro angelo custode, come lo chiama  Tim Urban, il Mostro del Panico che fa fuggire la scimmia e ci spinge ad agire subito, presi dall’urgenza.

Tutto ciò potrebbe anche andare bene, ma in un anno come quello vissuto ha mostrato un aspetto trascurato, sul quale Urban pone l’attenzione.

 

Sei Orma o Pietra

 

Esiste una procrastinazione, meno visibile e più pericolosa, perché in questo caso non arriva nessun Mostro a far scappare la Scimmia:

 

è la Procrastinazione per le cose che non hanno scadenza ossia la Salute, la Mente, L’Anima, i Sogni, in una parola la Vita.

 

Presi dal pianificare le Urgenze ci stiamo dimenticando le cose Importanti e forse il Virus, in tutta la sua tragicità, è un messaggero di un nuovo modo di vedere le cose.

Prima dei risultati abbiamo bisogno di stilare piani B, ossia alternative che prevedano di non essere in ritardo con la scadenza più importante: La Nostra Vita.

 

Sei Orma o Pietra

 

Si dice che un Leader debba lasciare Orme per indicare la strada, ma se queste sono su una spiaggia, un’onda le può cancellare.

Sei Orma o Pietra

 

Forse per pianificare il 2021, dobbiamo recuperare la saggezza degli antichi le cui strade di Pietre sono giunte a Noi attraverso i Secoli.

Buon Natale

 

Sei Orma o Pietra

 

Dal mio Blog potrebbe interessarti anche:

Pin It on Pinterest

Share This