Ricerca L’ Essenziale

Ricerca l’essenziale, Fare meno e meglio!

 

L’essenziale è Invisibile agli occhi!

 

In queste parole è racchiuso il messaggio finale che la volpe rivolge al Piccolo Principe del famoso libro di Antoine de Saint-Exupery.

Negli incontri quotidiani con Imprenditori e Professionisti, la parola Essenziale è sicuramente la più studiata ed utilizzata. Donne e Uomini stoicamente impegnati nelle proprie Attività e Imprese, stanno comprendendo la necessità di “Indossare nuovi occhiali per vedere oltre e meglio”, come ci ha raccontato in questi giorni Irma, Imprenditrice passionale e illuminata.

 

 

La Crisi e quindi l’Opportunità racchiusa nella sua Etimologia, sta proprio nella comprensione che non puoi più fare le stesse identiche cose che facevi solo sei mesi fa.

Questo aspetto lo stiamo ripetendo spesso, proprio perchè ogni giorno ci confrontiamo con la difficoltà delle persone di intuire questo nuovo messaggio che il Mercato sta urlando forte.

Giorgio Armani, presentando un evento televisivo di questi giorni, lo ha ripetuto a gran voce e lo sta facendo da mesi:

 

 Dobbiamo smettere di produrre troppo!

 

In un Mercato drogato di produzione a tutti i costi, come quello in cui tutti eravamo immersi in questi anni, queste parole suonano rivoluzionarie.

Armani rincara la dose invitando tutti a fare Meno e Meglio, ponendo l’attenzione su ciò che è Essenziale appunto.

 

Ascoltare veramente i clienti e per un Imprenditore i primi clienti sono i propri collaboratori.

 

 

Se sei un vero Professionista non puoi sorridere falsamente al cliente che acquista, quando poi dietro le quinte sfrutti il tuo collaboratore semplicemente come strumento di raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Ascolta chi lavora con te, studia insieme a lui Target sfidanti ma raggiungibili, interessati alle sue aspirazioni, scopri i suoi veri talenti e ti ritroverai un alleato e magicamente anche il cliente finale sarà disposto a rimanerti fedele.

 

Oggi la volatilità del cliente è ciò che caratterizza i processi di acquisto, in un’epoca in cui decidiamo alla velocità del dito che scorre sullo schermo del nostro smartphone.

Quindi avere un collaboratore che sposa a fondo la propria idea di Impresa è fondamentale e qui l’ Essenziale si racchiude nello scegliere le persone giuste per il proprio progetto.

 

Scegli prima con chi vuoi intraprendere il viaggio e poi inizia a camminare, a costo di aspettare e pazientare prima di partire.

 

Una squadra forte e coesa comunica di conseguenza messaggi chiari e lineari e ciò è quello che noi tutti, come clienti, cerchiamo quando acquistiamo un prodotto o servizio.

Per quanto digitale sia il nostro tempo, siamo in costante ricerca di relazioni ed esperienze, rimanendo pur sempre animali sociali che amano il tocco umano.

Questo aspetto rappresenta una forte responsabilità per tutti i protagonisti del mercato e come Imprenditore hai il dovere, per quanto impegnativo sia il momento, di trovare soluzioni e strade che ti portano ad una relazione stretta, capace di farti distinguere ed apprezzare.

 

Quanti di noi sono disposti a fare 5 km in più per raggiungere quel distributore di benzina che ogni volta, nel tempo di un pieno, ti sorride e ti chiede come sta andando?

 

È impressionante come al semplice impegno di un sorriso si nascondano le più grandi opportunità!

In tutto ciò, un altro aspetto decisivo è la condivisione e la generosità.

Per ritornare all’ intervista di Armani, lo stilista ha evidenziato un altro messaggio forte:

 

Chi ha avuto successo ha il dovere di indicare la via!

 

Sembra banale ma non lo è.

 

 

Siamo chiamati tutti, laddove dovessimo avere intrapreso un sentiero che sentiamo giusto, a farci portatori di una cultura della Condivisione, intendendo quell’ atteggiamento generoso che non vede nell’ altro un nemico, ma un concorrente alleato a migliorare la vita di tutti.

La vera evoluzione, la vera lezione di tutto ciò che stiamo vivendo, sarà compresa solo nel momento in cui lavoreremo veramente per lasciare al mondo il nostro messaggio più profondo, condividendolo con gli altri e accettando anche i loro insegnamenti.

 

Se guardi il tuo Business:

 

Quali sono le 3 attività da eliminare per renderlo più snello ed efficace?

Quale è il messaggio che vuoi gridare al mercato?

Le tue azioni sono coerenti con questo messaggio?

Se ti giri indietro, trovi i tuoi collaboratori pronti o non trovi nessuno?

 

Per concludere con il piccolo principe ricorda:

 

E’ il tempo che hai perduto con la tua rosa che ha fatto la rosa così importante!

 

Rispondi nei commenti!

Dal mio Blog potrebbe interessarti anche:

Fai che Accada!
Per il Tuo Successo Imprenditoriale!


Leadership Trainer & Business Coach

Pin It on Pinterest

Share This