La coesione del Team a costo di tutto, a volte anche a scapito della vittoria! Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

 

Il 12 Dicembre 2020 è morto il Cane Arthur.

Ora per molti questa è una notizia priva di importanza, non per chi si occupa di sfide ed è appassionato come Noi di storie da cui trarre insegnamenti personali e professionali.

La storia ci porta a qualche anno fa, nel 2014 e il contesto è quello delle Adventure Racing World Series, una disciplina estrema, in cui squadre composte da tre uomini e una donna devono affrontare prove durissime, miste tra arrampicata, canoa, corsa, bicicletta, nuoto ecc.

 

Tra le squadre favorite di quell’anno c’era  la squadra svedese Peak Perfomance, capitanata dall’esperto atleta Mikael Lindnord e il luogo dove si svolgeva  una delle prove era l’Ecuador e la sua temibile giungla.

Durante la traversata della giungla ecuadoregna, in cui le forze erano allo stremo e bisognava razionalizzare anche il cibo, Lindnord da un pezzo di polpetta a un cane randagio ferito e malandato che gli si era avvicinato, convinto che sarebbe morto di li a poco.

Con sorpresa, durante il proseguimento della gara estrema, la squadra svedese si accorge, che quel cane li seguiva da lontano, affrontando le loro stesse prove. Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

Con il passare dei giorni, subendo anche un infortunio serio di uno dei membri del team, quel cane senza nome dava a tutti la forza e la speranza di proseguire.

 

Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

 

La svolta arriva quando la squadra deve affrontare la difficile prova del fiume da attraversare in canoa, 60 km in acque pericolose, in cui era necessaria la massima concentrazione fisica e mentale di tutti i membri della squadra.

Con dispiacere, Lindnord e compagni dovettero salutare il cane, che nel frattempo avevano chiamato Arthur, in onore del leggendario Re, in quanto tutti concordavano che non c’era spazio nella canoa e un peso ulteriore li avrebbe messi fuori gara.

Tutti erano d’accordo tranne Arthur.

Una volta partiti infatti, il cane si tuffa in acqua e il capitano Mikael Lindnord prende la decisione di portarlo con loro, ufficialmente è il quinto elemento della squadra.

Gli stessi organizzatori cercano di far desistere il team svedese, facendogli notare che avrebbero perso posizioni con un peso ulteriore.

 

Tutta la squadra non aveva dubbi, non contava più la vittoria, contava che ora avevano l’elemento in più che dava loro un Significato, forti nel loro grido che colpì tutti: “Ce la faremo Insieme!”

 

Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

 

Durante la navigazione, Arthur si mise avanti come ad indicare la direzione da seguire, il Focus dell’intera squadra era ormai chiaro.

La storia racconta che il team svedese fini dodicesimo e furono celebrati come eroi e dall’Ecuador Lindnord, non senza problemi, portò Arthur con sé in Svezia, diventando coppia fissa di avventure, seguiti da migliaia di persone in tutto il mondo.

 

Cosa ci insegna tutto questo?

 

I prossimi anni saranno ricche di sfide, la Pandemia ha mostrato chiari i segni di una società in difficoltà da tempo, che fingeva di non vedere.

Prima di tutto viene il Significato che tu Imprenditore e Professionista dai alla tua attività e a te stesso/a. Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

Se hai basato tutto sulla vittoria, sui risultati a qualunque costo, le crisi che inevitabilmente arriveranno saranno molto più difficili da superare.

 

 

Perchè dovresti conoscere anche Tu la storia di Arthur

 

 

Al contrario, una volta chiaro il Focus verso cui convergere tutte le tue energie, il Significato in cui racchiudere tutto, il Per Chi Lo Fai, ogni Crisi ritorna al suo significato etimologico: Opportunità.

 

Non significa che sarà facile e semplice, come nella adventure racing raccontata prima ci saranno infortuni, momenti di tristezza, attimi di scoraggiamento e proprio per questo avrai bisogno di un Arthur che dia forza, direzione e coraggio.

Questo 2021 Riparti da Te, dalla tua Visione, e disegna la strada da percorrere, consapevole che ad ogni incrocio, bivio o sosta puoi trovare un Arthur ad attenderti e dare un senso a tutto, fatti trovare pronto.

Avanti Tutta!

Per la tua Crescita Imprenditoriale.

 

v

 

 

 

Dal mio Blog potrebbe interessarti anche:

 

Pin It on Pinterest

Share This