Il Business oltre la paura

Atteggiamento mentale giusto, resilienza al cambiamento e scarpe comode per lanciare il Il Business oltre la paura!

 

 

 

“Il Nostro dovere è duplice: impedire che la Paura prenda il sopravvento e dare il nostro meglio Ora!”

 

Parole che in questo periodo potrebbero essere state dette da qualsiasi persona intenta a fronteggiare una crisi che sembra senza fine.

Le ha pronunciate con forza la campionessa di tennis Venus Williams, in un’intervista su Forbes in occasione dell’American Express Business Class Live: Summit for Success.

La forte Tennista è oggi un’imprenditrice titolare di più marchi, impegnata anche in battaglie civili per i diritti Afroamericani, e rivolgendosi agli Imprenditori Americani, ha esortato tutti a trasformarsi in un prodotto o servizio necessario, utile, desiderato che non puoi rifiutare.

Lo avevamo scritto più volte già qualche tempo fa, questo anno doveva ancora calare il suo asso e, con tutte le difficoltà del caso, il nostro compito era ed è farsi trovare pronti.

La Williams, tracciando un parallelismo tra le sue due carriere di sportiva ed imprenditrice, ha rilevato come le sconfitte più dure siano la conseguenza di un atteggiamento in cui lasci alla paura di prendere il sopravvento.

Lo stiamo vedendo in questi giorni, come delle decisioni drastiche stiano mettendo in ginocchio imprenditori; professionisti, famiglie soprattutto da un punto di vista psicologico, dove la Paura trova terreno fertile in cui crescere.

 

“Va bene avere paura, ma non va bene lasciare che rovini il tuo processo decisionale”

 

Continua la Williams, invitando Imprenditori e Professionisti a rivedere e ridisegnare le proprie aziende, accettando le sfide e correndo con esse.

Un atteggiamento del genere, richiede due aspetti fondamentali, che ogni Imprenditore in questo momento deve abbracciare:

 

  • Umiltà. Accettare e Riconoscere il momento, le difficoltà, non vergognarsi e mettersi in ascolto di sé stessi e degli altri per valutare strategie e strade totalmente nuove.
  • Lucidità: per quanto difficile possa sembrare, chi guida ha il dovere di consolidare le relazioni all’interno della propria organizzazione e con i clienti, rimanendo saldo, capace di far vedere e apprezzare la propria presenza anche psicologica.

 

 

Da anni si sente parlare di Trasformazione Digitale, ora che diventa necessaria scopriamo che non eravamo preparati soprattutto da un punto di vista mentale, che erano belle frasi ad effetto ma prive di sostanza.

Sta avvenendo anche uno scontro generazionale, dove erroneamente si pensa che il mondo On Line sia a vantaggio dei più giovani, soprattutto i nativi digitali.

Curioso come molte aziende, stiano mettendo da parte i più anziani, promuovendo quella generazione di Millenials, che ha tanto da insegnare ma è anche tanto volatile e sfuggente.

La Lucidità decisionale invocata prima è proprio in questo campo che si deve manifestare; usciranno più forti quelle aziende che sapranno essere Agili, ossia capaci di Integrare esperienza e flessibilità mentale, di coniugare resilienza imparata negli anni e voracità tipica dei più giovani.

Ognuno di noi è fondamentale e dobbiamo assumerci tutti la responsabilità del cambiamento, iniziando da noi, utilizzando la paura come energia che ti spinge a ragionare e ad agire.

Quando, durante le sessioni di Business Coaching in LeadershipLab, invitiamo Imprenditori, Professionisti, Venditori, a conoscere a fondo i loro clienti, sappiamo bene una relazione profonda ti aiuta proprio nei momenti più difficili.

 

Lo sa bene Luisa, imprenditrice romana che ha trasformato 2 appartamenti che gestiva come Bed&Breakfast in ambienti da affittare alle aziende per consentire lo Smartworking a chi non può effettuarlo da casa.

 

Idee che nascono da incontri, relazioni, perché questo è fare Business, questo è sconfiggere la Paura, questo è costruire il Futuro, tutti insieme mettendoci Sudore, Cervello e Scarpe comode.

Dal mio Blog potrebbe interessarti anche:

Fai che Accada!
Per il Tuo Successo Imprenditoriale!


Leadership Trainer & Business Coach

Pin It on Pinterest

Share This